“FLASH IMMOB”: una provocazione per “rimettere in moto” le speranze

Oggi ci siamo inventati una cosa strana e abbiamo realizzato un “flash immob”.

Abbiamo preso due “pesanti” sedie a rotelle basculanti, di cui una motorizzata, un sollevatore, una valigia. Le abbiamo messe per più di tre ore al centro di piazza Sant’Oronzo a Lecce, accanto ad un messaggio: “Siamo partiti! Venite a scoprire come abbiamo fatto. Ci vediamo sabato 27 ottobre alle 17 al teatro Apollo!”. La scena non è passata inosservata. In tanti si sono avvicinati chiedendosi cosa fosse.

Per noi, è un augurio.

Vogliamo vedere tante carrozzine “lasciate a casa” da persone che riscoprono la gioia di muoversi, di uscire di casa.
Persone che una malattia, un trauma ha immobilizzato e che spesso. collegate ai loro immancabili macchinari, hanno perso la libertà. Ma che grazie al progetto “Tutti in camper!” potranno tornare a sentire la trepidazione che solo un viaggio sa dare.

Abbiamo voluto, con questa installazione “vuota”, anticipare  i temi dell’evento in programma sabato 27 ottobre al teatro Apollo di Lecce. Ormai non ci resta che… scaldare i motori!

2018-10-24T21:36:18+00:00

Leave A Comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.