Finale di stagione


L’Estate 2017 è ormai giunta alla sua conclusione lasciandoci grandi ricordi che ci accompagneranno per tutto l’inverno!
Sin dall’inizio sapevamo che sarebbe stata una grande stagione: grazie all’accordo con la Polizia di Stato e le Fiamme Oro abbiamo accolto nella nostra grande famiglia tutti gli assistenti bagnanti che si sono alternati aiutandoci a garantire la sicurezza dei nostri ospiti.
Il caldo ed il bel tempo hanno fatto il resto, portando tanti ospiti a cercare refrigerio in Terrazza e facendoci registrare numeri da record!

Nell’estate 2017 la Terrazza è stata attiva per 94 giorni totali, con orario continuato dalle ore 09:00 alle ore 19:00, dal 15 giugno al 17 settembre, accogliendo 250 utenti proveniente da 12 Regioni Italiane e dall’estero, 17 dei quali con respirazione assistita e 21 affetti da SLA, per un totale di circa 1200 presenze. Più di 30 le diverse patologie censite.

L’estensione del periodo di apertura e la notorietà che in questi anni la Terrazza ha acquisito hanno portato ad avere una affluenza raddoppiata rispetto allo scorso anno, con punte di 147 ospiti nella prima settimana di agosto.

Abbiamo ospitato telecamere ed amici divertenti, appuntamenti canori, teatrali, musicali ed incontri speciali che hanno animato la vita e le serate della Terrazza.
Francesco, Amelia e Giorgio hanno ricevuto vecchi e nuovi amici con competenza e cordialità.
Per festeggiare la chiusura della stagione, il prefetto Franco Gabrielli è voluto tornare in Terrazza con gli atleti delle Fiamme Oro che si sono avvicendati in questi mesi, per stringere ancora più fortemente il legame tra POLIZIA DI STATO ed IO POSSO e, facendo proprio il motto NOI POSSIAMO, si è nuovamente impegnato perché i membri della Polizia di Stato siano sempre di più “con la gente, fra la gente” ripetendo esperienze importanti e significative come quella della Terrazza.

Non possiamo che concludere questa stagione con i ringraziamenti che il nostro presidente Giorgia Rollo ha voluto rivolgerci: grazie ai coordinatori, agli infermieri e gli OSS, grazie a tutti i bagnini ed a tutto il personale che fa grande «La Terrazza “Tutti al mare!”». Grazie a chi ha voluto aiutarci nei modi più diversi e grazie a chi ha contribuito, con le varie modalità disponibili, a rendere efficiente e gratuita la Terrazza.
Ed infine, un grazie speciale a tutti i volontari che sono l’anima di IO POSSO e che lavorano dietro le quinte tutto l’anno perché, ancora una volta, il sogno diventi realtà.

2017-09-18T19:03:00+00:00

Leave A Comment