Venti ed eventi

In Terrazza ci si fa il bagno, si prende il sole, si ride, si mangia, si scherza… e ci si incontra ogni tanto all’ora del tramonto per stare insieme e godere di un momento riservato agli ospiti e a tutti gli amici di IO POSSO.

Si tratta di eventi piccoli e “densi”. Lontani dalla logica della folla oceanica, ci ritroviamo all’ombra dei nostri gazebo per un aperitivo tra amici, reso prezioso dal contributo di alcuni ospiti speciali.

Il primo evento dell’estate 2017 ha visto come protagonisti gli attori della Cooperativa 29nove e delle Officine Teatrali t29. Il 31 luglio ci hanno fatto compagnia proponendoci “Pezzi di Macramè” un collage di testi ad alto impatto emotivo, capaci di alternare sorrisi e lacrime.

Dopo il teatro, è toccato alla musica.
Le dolci voci delle Julier ci hanno regalato una serata da sogno, tra splendide armonizzazioni vocali e arrangiamenti originali. E col mare a fare da sfondo… che serata eccezionale!
Siamo stati anche un po’ fortunati, a dire il vero, perché la pioggia e la bufera di sabbia hanno aspettato la fine del concerto prima di riversarsi su San Foca.

Il maltempo si è tenuto alla larga anche dal terzo evento, tenutosi il 23 agosto. Questa volta il protagonista è stato lo sport.
“IO POSSO… VINCERE!” è stato il titolo di un incontro con i nostri amici sportivi Grazia Turco (campionessa di handbike), Cristian Bergamo (maratoneta) e Stefano Petranca (maratoneta paralimpico) che sotto l’esperta conduzione di Ronny Trio ci hanno raccontato delle loro sfide e dei loro risultati.

Il momento più forte della serata ce lo ha regalato Grazia Turco, che dopo averci raccontato la sua sfida più faticosa ed impervia, che l’ha portata a vincere una medaglia d’argento, ha donato la medaglia a Gaetano Fuso, commentando: “perché anche tu hai vinto la tua medaglia aiutando a realizzare i nostri sogno. Per tutti”.

2017-08-25T09:49:29+00:00

Leave A Comment