Cambio di stagione

Nonostante le fugaci nuvole di oggi, qui in Puglia abbiamo avuto un assaggio di estate veramente forte.
Il sole ha picchiato parecchio in questi giorni, facendoci accorrere ad un definitivo “cambio di armadio” ma, soprattutto, spingendoci verso il mare. Magari per una passeggiata rapida, o per un caffè con un amico… il mare ci ha chiamati con la sua voce, continua a dirci che ci aspetta per questa estate. Noi di IO POSSO lo sappiamo bene e stiamo lavorando per una quarta stagione estiva che sia veramente al top.

Mentre iniziano ad arrivare le prime prenotazioni, stiamo lavorando al ripristino della struttura, alla stesura delle convenzioni con i fornitori, ai materiali comunicativi, alla strategia di gestione del personale in Terrazza… Un lavoro silenzioso, che si nutre di telefonate ed incontri, che non si svolge “sotto i riflettori” e non ha la visibilità del servizio estivo a San Foca, ma che per esso è fondamentale.

Quest’anno è bello sapere che non siamo soli: proprio in questo momento, altre associazioni stanno lavorando in tutta Italia ad altre raccolte fondi per realizzare strutture balneari accessibili simili alla nostra e on vediamo l’ora di essere “copiati”. È stato un onore essere i primi a realizzare una spiaggia gratuita per disabilità gravemente invalidanti, ma non vogliamo restare gli unici e speriamo che i nostri amici dell’Emilia-Romagna, della Sardegna e della Basilicata realizzino al più presto le loro strutture.

Noi, intanto, mettiamo a lavare le magliette estive e iniziamo col conto alla rovescia verso il 15 giugno:
meno 43…
meno 42…
meno 41…

2018-05-03T10:36:59+00:00

Leave A Comment